Repubblica Italiana
  • Home /  
  • Come aderireCurrent section: Come aderire

Come aderire

Con l'adesione a Wifi Italia si entra a far parte di una grande rete gratuita, pubblica, diffusa sul territorio e  disponibile sull' App WiFi Italia.

Si possono richiedere Hotspot gratuiti per i propri Comuni o federare reti pubbliche già esistenti.

Come aderire

Entra in Piazza Wifi Italia

Registra il tuo Comune alla piattaforma per richiedere hotspot gratuiti.

I Comuni dei territori colpiti dal sisma 2016 sono seguiti direttamente con un progetto dedicato e non devono registrarsi.

La realizzazione degli hotspot (configurazione, gestione e manutenzione per 3 anni) è gratuita ed a carico di Infratel Italia, i Comuni forniscono l'alimentazione elettrica per gli apparati e la connettività Internet per i punti WiFi (sono esclusi dai costi i Comuni colpiti dal sisma 2016). Il tuo Comune è già registrato?

Se il tuo Comune si è già registrato per i nuovi punti WiFi gratuiti, accedi direttamente alla piattaforma e verifica lo stato di avanzamento della richiesta o dei lavori.

Entra in piazza WiFi Italia

Federa le tue reti

Possono aderire all'App WiFi Italia tutti gli enti pubblici già dotati di una propria rete, Città metropolitane, Province, Regioni che entrano gratuitamente in una rete nazionale con un grande bacino di utenza, massima visibilità, accessi dei cittadini liberi, gratuiti, facilitati e sicuri.

Lettera di adesione

Compilare ed inviare la lettera di adesione per essere presenti con le proprie reti sull'App. 

Approfondimenti tecnici

Attenzione:

Se un Comune è già registrato sulla piattaforma per la richiesta di hotspot gratuiti, entra automaticamente nell' App con tutte le proprie reti e non deve inviare la richiesta di adesione..

Scarica gli Open Data

Puoi scaricare (e riutilizzare ai sensi della licenza IODL 2.0) tutti i dataset presenti nella sezione open data.

Scarica l’App

Naviga gratis con la rete che connette l’Italia.

scarica l'app
Scarica l’App