Repubblica Italiana
  • Home /  
  • Dai Territori /  
  • Comune di Rocca Sinibalda Current section: Comune di Rocca Sinibalda

Dai Territori 12 Jul 22

Comune di Rocca Sinibalda

Pubblichiamo l’intervento di Stefano Micheli, Sindaco di Rocca Sinibalda, nel Lazio, dove sono stati attivati gli hotspot gratuiti e che si aggiunge ai Comuni che hanno aderito al Progetto WiFi Italia.

 

Abbiamo aderito al progetto Wifi Italia per far parte di una rete pubblica e gratuita, che possa essere un servizio per i cittadini e una opportunità per i turisti che apprezzano il nostro territorio.

Rocca Sinibalda è posta nella Sabina orientale, nella valle del Turano, il corridoio naturale che dai margini sud-orientali della Piana di Rieti va verso Carsoli attraverso il lago del Turano, circondata da folti boschi parzialmente interrotti da aree prative. Alle spalle a sud-est si erge il gruppo montuoso del Monte Navegna e Monte Cervia che lo separano dalla zona del lago del Salto.

Il Castello, risalente nel suo nucleo originario al 1084, che fu ricostruito come fortezza dall’architetto Baldassarre Peruzzi per volere del Ccardinale Alessandro Cesarini negli anni 30 del XVI secolo, domina il paese con la sua struttura difensiva. Tra il XVII e XVIII secolo fu feudo dei Mattei, dei Lante della Rovere, dei Muti Bussi e dei Lepri. Nel XVII e nel XVIII secolo sono stati ingentiliti gli interni con affreschi; dal 1928 è stato classificato come monumento nazionale.